Polisportiva RovateseHomeContattiMappa

La Polisportiva
Attivita
Calcio
Pallavolo
Manifestazioni
Tornei
Agenda
News
Forum
Fotogallery
Calcio
Pallavolo
Forum
La Polisportiva

Venerdì 1 luglio
XVI StraROVATE

Cari amici podisti, anche quest’anno siamo ormai prossimi alla partenza della sedicesima edizione della StraRovate, una serale che è ormai una classica del varesotto. La nostra Associazione da parecchi anni ha cambiato marcia nell’organizzazione di questa corsa nata da una felice intuizione di Francesco, trasformandola in uno degli appuntamenti più importanti della propria stagione sportiva: i successi della StraRovate ci hanno portato ad organizzare a tempo di record e senza preavviso la campestre provinciale del CSI che quest’inverno ha visto quasi 500 giovani atleti al via in una giornata indimenticabile.
Tornando all’estate, anche per l’edizione 2011 della StraRovate stiamo mettendo a punto gli ultimi dettagli per confermare i tanti complimenti ricevuti negli ultimi anni e far sentire a proprio agio i podisti che si presenteranno al nastro di partenza.
Per la XVI StraRovate, dal punto di vista logistico, allestiremo come negli anni passati un’area parking molto ampia e facilmente fruibile proprio nel pratone adiacente il campo da calcio e una lungo la strada che porta al cimitero di Rovate.
Dalle 18.30 di venerdì 1 luglio apriranno le iscrizioni (3,00 euro) presso l’Oratorio di Rovate, ma per agevolare e velocizzare la procedura (sia per voi che per noi!), potrete perfezionare la vostra pre-iscrizione online inviando (entro le 13.00 di venerdì 1 luglio) il vostro nome/cognome/data-di-nascita/gruppo-podistico-di-appartenenza all’indirizzo e-mail info@polisportivarovatese.it e troverete il vostro pettorale già pronto per l’uso!


Il via è previsto per le ore 20.30 e il percorso (5,510 mt misurati al GPS) ricalcherà quasi per intero quello degli ultimi anni molto apprezzato dai partecipanti con una variazione nelle fasi di partenza.

Lo start infatti sarà spostato all’incrocio tra Via Salvo d’Acquisto e Via Cesare Battisti con percorrenza della “tangenzialina” in direzione opposta rispetto alle ultime due edizioni. Dopo aver percorso per interno Via Salvo

D’Acquisto e una parte di via Cantaluppi svolta a sinistra proprio di fronte alla Trattoria di Rovate e salita con primo passaggio di fronte alla Chiesa per ricevere gli applausi di incoraggiamento del pubblico prima di lanciarsi in discesa in via Cesare Battisti, curva a destra in via Bassone e a metà di quest’ultima ci si butterà nello sterrato attraverso i campi. La novità nelle fasi di partenza accoglie il suggerimento di alcuni amici podisti (e non solo) che evidenziavano come un primo passaggio in piazza sarebbe stato più coinvolgente anche per il numeroso pubblico che affolla la salita in attesa degli sprint finali. La percorrenza di una strada molto ampia nelle prime centinaia di metri permetterà di sgranare il gruppo prima che il tracciato ci porti tra i prati e i sentieri dei verdi boschi del Parco Rile Tenore Olona. Ma torniamo al percorso: una volta superato per intero il perimetro della “campagna” si rientra nel bosco e non appena si incrocia la linea elettrica si svolta a sinistra dove una discesa nervosa costellata di brevi saliscendi (le “vallette”) porta alla prima diga per poi risalire dall’altra parte della valle in direzione Carnago. Svoltiamo a destra e seguendo l’ampia strada sterrata, raggiungiamo il Centro Sportivo Milanello: dopo essere transitati proprio davanti all’entrata del centro di allenamento lasciamo l’asfalto e girando a sinistra rientriamo nel bosco di castani e robinie che dopo un tratto in leggera pendenza scende fino ad attraversare il ponticello che ci porta a ridosso dell’ultimo tratto che ricalcherà l’edizione 2010 riproponendo le 3 salite intervallate da tratti pianeggianti dove “chi ne ha ancora” può attaccare, recuperare o staccare il compagno d’avventura… ognuno scelga la sua tattica preferita!
Dopo il toboga lungo il sentiero tortuoso che, come già ricordato, ci porta a superare il ponticello sul Rile affronteremo dapprima uno strappetto corto ma molto ripido, poi 200 mt di piano per recuperare e affrontare la salita di via F.lli Rosselli, allo STOP svolta a destra, 100 mt di recupero e poi su dritti per dritti lungo la salita tra porfido e marmo che ci riporta per la volata finale nella piazza antistante la Chiesa di San Bartolomeo.

Un percorso suggestivo ma impegnativo in cui i podisti si cimentano su ogni tipo di terreno possibile: asfalto, sterrato, sentiero e prato… ce n’è per tutti i gusti!

Dopo l’arrivo in Oratorio vi attenderà un ricco ristoro, potrete usufruire dei nuovi spogliatoi con possibilità di doccia per uomini e donne e prepararvi per le premiazioni sia per chi è arrivato nelle prime posizioni sia per chi sarà baciato dalla dea bendata e riceverà uno dei molti premi a sorteggio sempre più numerosi.
Vi chiediamo la gentilezza di riconsegnare il pettorale agli incaricati (zona ristoro).

La serata a Rovate non finisce con le premiazioni  perché dopo la fatica bisogna reintegrare le energie e quale miglior posto del nostro ricco e rinomato STAND GASTRONOMICO che, già a partire dalle 19.00, sfornerà prelibatezze per voi e i vostri accompagnatori con il sottofondo delle ballate country-blues-folk dei MI-TEX sempre più apprezzati nel corso degli anni e ormai colonna sonora della nostra campestre.

Non mi resta che augurarvi buon allenamento… vi aspettiamo!!!

Visualizza qui il volantino della XVI StraROVATE >>

PS: al fine di salvaguardare la sicurezza e l’incolumità degli atleti in caso di forte maltempo, se l’organizzazione dovesse ritenere impraticabili i sentieri nei boschi, è già stato previsto un giro alternativo, interamente su asfalto di circa km 7 che permetterà di disputare la competizione anche in caso di pioggia.

Indietro
 
© Copyright 2010 POLISPORTIVA ROVATESE. Tutti i diritti riservati.
Iconic Studio