POLISPORTIVA ROVATESE
homeContattiMappa
NewsSocietaClassificaRisultatiSquadraPagelleFotogalleryProssima PartitaForum
POLISPORTIVA ROVATESE
Pallavolo
 
 
Societa
 

L’Associazione Sportiva Dilettantistica Polisportiva Rovatese fin dalle sue origini propone a bambini, ragazzi e giovani di dedicare parte del loro tempo libero allo sport di squadra in quanto ritiene che l’attività sportiva sia molto importante per la loro formazione fisica e morale e li tenga allo stesso tempo lontani dalla noia, dal disagio, dalle droghe e da cattive compagnie.

La nostra Associazione vede la luce a metà degli anni ’80 e nel 1989 si inserisce formalmente nel Circolo sociale, culturale, ricreativo e sportivo che raggruppa tutte le associazioni rovatesi. Il primo indimenticabile Presidente è Francesco Marchesini (scomparso purtroppo nel 1991) a cui seguono Rinaldo Milani (2 mandati consecutivi) e Daniele Mazzalovo eletto nel dicembre 2001 e tutt’ora in carica.

Situata a pochi minuti dai campi di allenamento di Milan ed Inter, la Società Rovatese lavora da anni ad un progetto ben definito che porti alla valorizzazione dei propri calciatori formando un vero e proprio polo di attrazione per i vari osservatori.

E’ con questo ideale che aggiunto ad una gestione efficiente ed un ottimo supporto organizzativo la Polisportiva Rovatese riesce sempre a rendersi protagonista nei propri campionati, dando vita ad una passione che coinvolge i giocatori prima di tutto, ma anche le loro famiglie ed i tifosi.

La Polisportiva Rovatese è riconosciuta dal CONI e disputa i suoi incontri sul campo di via S.Bartolomeo a Rovate: dapprima intitolato a “San Bartolomeo”, poi assume il nome di “San Luigi” per poi trasformarsi in “Madonna Santissima” almeno nei discorsi tra la frangia di tifosi più caldi.
In origine il campo era un prato da pascolo circondato dai boschi, nel corso dei decenni l’area è stata bonificata e grazie a imponenti opere di muratura si è trasformato in un vera arena per il calcio, ma anche per incontri di pallavolo, gare di corsa campestre e circuito di mountain bike dimostrando una multifunzionalità degna dell’Amsterdam Arena. Nel 1995 viene eretta in un sol giorno l’attuale tribuna d’onore.

La storia del Rovate Stadium è strettamente collegata a quella del campo che giace alla sua destra. E’ qui che la realtà si trasforma in leggenda, ma a volte la leggenda è molto vicina alla realtà. Nel “Giardinone”, che all’inizio del 1900 era uno splendido giardino all’italiana con un ricco e rigoglioso frutteto ma che nel corso dei decenni grazie all’incuria dell’uomo si è trasformato in un roveto enorme, sembra che viva un essere mostruoso, una sorta di Nessie, l’animale preistorico che vive nel lago di Lochness. “La scimmia del Giardinone” vanta numerosi avvistamenti da parte degli appassionati mentre raccoglie e mangia il suo cibo preferito: i palloni da calcio. Non riuscendo a darsi spiegazione del fatto che quasi 500 palloni scagliati oltre le reti di recinzione in direzione del Giardinone si siano volatilizzati, i rovatesi hanno creato questa figura mitologica che comunque desta ancora qualche brivido in coloro che si avventurano tra gli arbusti a cercare le sfere scomparse. E’ sempre bene munirsi di decespugliatore, stivaloni da pesca e macete, non si sa mai!

 

 
CONSIGLIO DIRETTIVO 2006-2010
 
 Presidente  Mazzalovo Daniele "Cocco"
 Vice Presidente  Castiglioni Vittorio
 Segretario e Tesoriere  Castiglioni Alessio
 Responsabile Settore Calcio  Martignoni Roberto
 Responsabile Settore Pallavolo  Pasqualotto Simona
 Responsabile Manutenzione Infrastrutture  Milani Rinaldo "Trama"
 Responsabile Tesseramento  Bonicalzi Mauro
 Responsabile Catering  Castiglioni Antonella
 Consigliere  Ghezzo Luca
 Consigliere  Venturini Paolo

 

© Copyright 2009 POLISPORTIVA ROVATESE. Tutti i diritti riservati. Iconic Studio